Perché ha senso ristrutturare un tetto?

Perché ha senso ristrutturare un tetto?

Nessuna parte di una casa è così esposta al vento e alle intemperie come il tetto. Tuttavia, i proprietari spesso sottovalutano la necessità di rinnovarlo completamente, anche se una modernizzazione pianificata in modo completo offre molti vantaggi e il costo della ristrutturazione può essere recuperato nel giro di pochi anni. Perché se rinnovate efficientemente un tetto, tenendo d'occhio l'ottimizzazione del vostro isolamento, abbasserete i costi di riscaldamento ed energia e potrete accedere agli incentivi statali  per il vostro efficientamento energetico. Una volta che il tetto è tornato in buone condizioni, il valore della casa salirà perché il tetto è ormai diventato un indicatore importante per la condizione di una proprietà. Quindi ci sono molte ragioni per cui il tuo tetto dovrebbe essere tenuto in buone condizioni e possibilmente ristrutturato completamente.

riqualificazione del tetto
riqualifica di un tetto
 

Quando dovrebbe essere rinnovato un tetto?

Fortunatamente, la ristrutturazione di un tetto non è così spesso necessaria. Tuttavia, ci sono segni che indicano che un vecchio tetto dovrebbe essere rinnovato o riqualificato. Se, ad esempio, il danno è frequentemente causato da coppi o tegole rotte o mancanti, è necessario prendere provvedimenti per evitare danni agli strati sottostanti.

Spesso, l'umidità è un segno inequivocabile che indica che è necessaria una ristrutturazione. Inutile dire che ristrutturare un tetto può anche avere senso se non ci sono danni immediati ma preventivamente. 

Gli importi risparmiati in costi di riscaldamento potrebbero ripagare il costo della ristrutturazione dopo un periodo di tempo relativamente breve. Pertanto, la ristrutturazione di un tetto si ripaga se la copertura è obsoleta o se è necessario un efficientamento energetico.

tetto a falda

Miglioramento del comfort e protezione del clima attraverso il rifacimento del tetto a falde

Coloro che oggi rinnovano un tetto in genere attribuiscono una grande importanza nel farlo a un clima interno gradevole e salutare, a un moderno comfort abitativo e a un basso consumo energetico per il riscaldamento. Se si considerano anche gli aspetti della protezione ambientale e climatica, la ristrutturazione è probabilmente l'unica soluzione che rispetta l'attuale regolamento sul risparmio energetico o requisiti ancora più severi.

La ristrutturazione energetica del tetto potrebbe rivelarsi difficile negli edifici più vecchi. Per prima cosa, i loro tetti sonomolto complessi, con abbaini, falde e pendenze diverse che li rendono difficili da ristrutturare. Tuttavia è possibile effettuare lavori di ristrutturazione del tetto anche nei vecchi edifici per ridurre il consumo di energia e assicurare un confort abitativo gradevole.

comfort abitativo
 

Creare ulteriore spazio abitativo attraverso la conversione del tetto

Nel passato Per secoli, il compito più importante di un tetto è stato quello di riparare le abitazioni dalla pioggia e in particolare un tetto in legno spiovente è stata la nostra migliore risposta a questa richiesta. Eventuali infiltrazioni di acqua all'interno non venivano considerate un problema rilevante, ma solo un' umidificazione temporanea del legno. Le soffitte altamente ventilate garantivano la successiva asciugatura. Dal momento che i sottotetti erano adibiti solo a fini di stoccaggio e per asciugare il bucato, questo significava nessuna limitazione per questo tipo di utilizzo.

Oggi: Grazie all'impiego di manti di copertura costituiti da materiali impermeabili e all'utilizzo di membrane sottotettto, le soffitte vengono sempre più utilizzate come veri e propri spazi destinati a fini abitativi. Con le crescenti esigenze in materia di efficienza energetica e di comfort, l'isolamento termico è diventato uno degli aspetti fondamentali, ma spesso vengono trascurati gli strumenti necessari alla sua protezione, come ad esempio l'ermeticità, per garantirne il corretto funzionamento e la durabilità.

TETTO- CONVERSIONE
 

Sempre più persone decidono di smettere di usare la stanza sotto il tetto solo per accumulare quote e creare invece spazi residenziali addizionali, e anche per buoni motivi: la conversione di un tetto a falda e, eventualmente, la ristrutturazione allo stesso tempo è vantaggiosa per l'utente in molti modi. Beneficerai non solo dello spazio extra per vivere, ma anche del miglioramento dell'efficienza energetica della tua casa.

I proprietari che decidono di convertire un vecchio attico dovrebbero rinnovare l'isolamento allo stesso tempo. Un isolamento moderno proteggerà l'attico dal freddo in inverno e dal surriscaldamento in estate. Per trarre il massimo profitto dalla protezione di una modernizzazione energetica, l'isolamento termico deve essere installato con competenza.

 A proposito: perché l'isolamento termico mantenga la sua funzione completamente, dovrebbe essere installata una barriera al vapore che impedisca all'aria presente nell'aria di penetrare nell'isolamento termico e danneggiarla. Dörken offre una vasta gamma di barriere al vapore e bozze per qualsiasi problema di costruzione

conversione del tetto
conversione del tetto
conversione del tetto
conversione del tetto
 

I temi del carico di umidità e della temperatura, nonché del fuoco e del rumore appartengono al campo della fisica delle costruzioni. La percentuale di umidità all'interno dell'involucro edilizio deve essere sempre messa in connessione con la temperatura. La ragione di questo effetto fisico è che l'aria calda può contenere più umidità sotto forma di vapore acqueo rispetto all'aria fredda . Questo comporta che in un ambiente sottotetto, il passaggio di umidità in forma di vapore acqueo in inverno, dal lato caldo abitato verso quello esterno, può diventare un problema a causa del rischio formazione di condensa proprio in corrispondenza delle superfici più fredde. Ma quali sono i canali attraverso cui il vapore acqueo può penetrare all'interno del pacchetto tetto?

Nel corso di molti decenni, la fisica edilizia si è occupata dei processi di diffusione. Requisito per la diffusione del vapore acqueo è sempre un gradiente di pressione di vapore. Negli edifici residenziali o ad uso ufficio dislocati nella zona climatica dell'Europa centrale, in inverno la pressione del vapore acqueo ha sempre un valore più alto rispetto a quella dell'ambiente esterno. Di conseguenza il processo di diffusione avviene dall'interno verso l'esterno (questo discorso è comparabile a quello dell'aria che tende a spostarsi dalle zone più calde a quelle più fredde). Per questo motivo è necessario prevedere degli strati nel lato interno della copertura, come gli schermi freno/barriera vapore, che rallentino o impediscano completamente il processo di diffusione del vapore acqueo.

Dörken GmbH & Co. KG
 
 

Dörken Italia S.r.l.
Via Betty Ambiveri, 25
I-24126 Bergamo
Italia

Tel          035 4201111
Fax         035 4201112
E-Mail   doerken@doerken.it

Una società del DÖRKENGROUP

Dörken nel mondo

Dörken Worldwide
 

© Dörken Italia Srl   - Una società del DÖRKENGROUP ·  DELTA® è un marchio depositato da Ewald Dörken AG, Herdecke, Germania.

Profi-ChatBaufragen.de